UrLa: Urban Lab

La città si racconta attraverso l'animazione dei parchi


Lascia un commento

UrLa: Urban Lab – Approfondimento su TRMh24

Trasmesso questa mattina, 7 Novembre, lo speciale di TRMh24 (Canale 111 Digitale Terrestre) sulle azioni del Progetto UrLa: Angela Manicone (Presidente del CEAS “Feronia”) e Giuseppe Frega (Ufficio Stampa Progetto UrLa: Urban Lab) hanno presentato il Progetto, raccontato gli eventi già svolti, come la Festa degli Aquiloni e quelli ancora in programma.

Ampio spazio è stato dato al Concorso di Cortometraggi “Cinema’s” a cui gli studenti delle Scuole Superiori possono partecipare fino al 25 Novembre e che vedrà la sua conclusione nella serata del 30 Novembre, in cui il lavoro migliore sarà premiato con una videocamera digitale.

Tra le anticipazioni, anche quelle relative all’evento del 22 Novembre, Sport nel Parco, che fornirà utili consigli per adottare uno stile di vita salutare.

La puntata integrale:


Lascia un commento

Sport nel Parco della Murgia Materana – la fotogallery

Le immagini di Sport nel Parco della Murgia Materana, il terzo evento del progetto UrLA – Urban Lab. Domenica 2 Novembre, 150 persone hanno vissuto una mattinata all’insegna del benessere e della salute, sperimentando un piacevole connubio tra sport, benessere e scoperta dei luoghi unici, custoditi nell’area del Parco della Murgia.


Lascia un commento

Comunicato Stampa – Sport nel Parco della Murgia Materana

Si comunica che l’evento Sport nel Parco della Murgia Materana, inizialmente previsto per nel pomeriggio di Sabato 22 Novembre, viene anticipato alla mattinata di Domenica 2 Novembre e viene inserito all’interno del calendario di Naturarte Basilicata.

Nel corso della mattinata, i partecipanti all’iniziativa saranno coinvolti in un percorso di scoperta nel Parco della Murgia Materana, in cui lo sport diventa il motore del benessere psicofisico personale. Gli istruttori della ASD “Il Carrubo” forniranno consigli su come affrontare i diversi percorsi di trekking proposti. Le passeggiate saranno intervallate dalla visita di alcune delle più suggestive Chiese Rupestri del Parco e da momenti in cui saranno presentati programmi di esercizio ginnici a corpo libero e stretching, facilmente ripetibili in autonomia.

La presenza di un esperto nutrizionista consentirà ai partecipanti di prendere coscienza del ruolo fondamentale di una corretta alimentazione come punto di partenza del benessere dell’individuo.

La scelta del Parco della Murgia Materana, come cornice dell’evento, non è fortuita: intenzione degli organizzatori è, infatti, far scoprire ai partecipanti che è possibile fare sport e contemporaneamente scoprire e godere del patrimonio della propria terra, facendo della conoscenza il condimento gustoso di un’attività, quella sportiva, associata, nell’immaginario collettivo, alla noia e al sacrificio.

L’esperienza dell’evento avrà un seguito: il Prof. Giovanni Pisicchio, istruttore della ASD “Il Carrubo”, ha infatti annunciato la nascita di una nuova esperienza associativa denominata “Matera Cammina”, che avrà il compito di promuovere e rendere abituali appuntamenti come quello del 2 Novembre.

La partecipazione è aperta a tutta la cittadinanza e l’appuntamento è per Domenica 2 Novembre alle ore 9:30, presso il Centro Visite di Jazzo Gattini.

In caso di condizioni meteorologiche avverse, l’evento sarà rimandato a data da destinarsi, ulteriori informazioni e aggiornamenti saranno diramati tramite il sito del Progetto https://urbanlabmatera.wordpress.com e la relativa pagina Facebook.

pdf-icon2014.10.24 – Comunicato Stampa – Sport nel Parco della Murgia Materana